Via dalla pazza folla di Thomas Hardy, 1874

Se Marguerite Yourcenar rileggeva Via dalla pazza folla una volta l’anno, non dico ogni anno come faceva lei, ma almeno una volta sola, di sicuro, vale la pena leggerlo.